Quanto Costa la Perizia Nautica?

Quanto costa la perizia nautica? Il costo della perizia nautica (o perizia navale) è un argomento che sicuramente incide su molte attività, come: la compravendita di imbarcazioni, i sinistri, i leasing e, naturalmente, sulle assicurazioni corpi e macchina.

Tuttavia, prima di addentrarci nel merito economico delle attività peritali (e dunque sull’impatto e sulla convenienza), è importante comprendere quali elementi rendano praticamente fondamentale l’intervento del perito in molti aspetti della vita di un’unità navale.

Il Perito Navale nelle sue attività si pone chiaramente quale soggetto di terza parte (ovvero svolge il suo operato con criterio di oggettività e in scienza e coscienza) nonostante l’incarico possa venire da una parte in causa, come ad esempio il compratore.

Inoltre, nella sola sfera della definizione del valore tecnico – estimativo (dunque non solo commerciale), è solitamente in grado di determinare, tecnicamente e scientificamente, il reale valore dell’imbarcazione andando a computare ed analizzare lo stato di manutenzione, la qualità di eventuali lavori svolti, il valore economico di eventuali apparati e/o accessori, la regolarità tecnico – documentale dell’imbarcazione, la bandiera (ovvero il registro d’iscrizione), nonché l’impatto economico dato dal tipo di abilitazione, ovvero se privata o commerciale.

Il tutto ad assoluto vantaggio del cliente che con molta probabilità assicurerà o acquisterà la propria imbarcazione con congrui valori tecnico – commerciali, spesso andando dunque a risparmiare.

A questi aspetti non si può non citare l’importanza ed il valore aggiunto che da il perito sia in caso di sinistri che in chiave finanziaria, ad esempio al fine di richiedere un leasing.

Nel solo contesto assicurativo il perito svolge un importante attività sull’individuazione del valore assicurabile, in caso di polizze H&M (Corpi e Macchine). Solo su questa attività, che senza l’apporto del perito è praticamente impossibile,  l’armatore può essere in grado di assicurare la propria imbarcazione con clausola valore equivalente a stima. Cosa che parafrasando “assicura” l’armatore di vedersi indennizzato, in caso di sinistro, per la somma indicata in perizia.

Sul fronte dei sinistri l’apporto è altrettanto fondamentale. Infatti, in caso di sinistro e dunque spesso con la presenza del perito della compagnia, l’armatore potrà avere un utilissimo strumento di tutela e di ulteriore indagine che, a seconda dei casi, potrebbe anche dimostrare la non responsabilità dell’assicurato nonché, più banalmente, una più congrua stima dei danni sofferti.

Ora veniamo al nocciolo: l’impatto economico.

A seconda del valore dell’imbarcazione, il costo della perizia nautica ( o perizia navale) può avere un’incidenza oscillante, mediamente, dallo 0,2 % fino ad un massimo del 2%.

In termini esemplificativi il nostro studio per una perizia ai fini assicurativi per una imbarcazione di 22 metri del valore di 500.000,00 Euro, comprensiva di vacazione di 100 km, (dunque con spese di viaggio) ha richiesto 900.00 Euro + indennità di vacazione. Perciò con un costo che va ad incidere dello 0,2 % il cliente ha potuto assicurare la sua imbarcazione per ben 500.000.00 Euro (ovvero un miliardo delle vecchie lire).

Ora, in considerazione del fatto che nel nostro paese un mediatore marittimo, regolarmente iscritto, percepisce ben il 5% di provvigioni dalle parti coinvolte nella compravendita (in riferimento all’esempio della barca di cui sopra un ipotetico broker avrebbe incassato 25.000,00 euro per parte!), si può tranquillamente asserire che la consulenza o una perizia navale sia, per utilità e costi, un’investimento ed una voce di spesa, a ragione ritenuta conveniente ed imprescindibile nelle attività che possono contemplare l’intervento del perito o del consulente navale.

Quanto Costa la Perizia Nautica? Poco, ed è oltretutto conveniente!

VOI RICHIEDERE UNA CONSULENZA RIGUARDANTE UNO STUDIO DI SETTORE, UN SUPPORTO NORMATIVO O UNA PERIZIA PRE-ACQUISTO? IL PERITO E CONSULENTE NAVALE DANIELE MOTTA PUÒ ESSERE CONTATTATO AL 389 0063921, OPPURE ATTRAVERSO IL SITO: WWW.PERIZIENAVALI.IT 

Daniele Motta
Perito e Consulente Navale
Tel. +39 389 006 3921
info@studiomcs.org
www.perizienavali.it

© Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale.