La scelta dell’elica del fuoribordo: Suzuki Marine ai microfoni di Liguria Nautica.

Suzuki Marine ci spiega l’importanza dell’elica per la messa a punto dei motori fuori bordo

Per ottenere le migliori prestazioni sulle barche con motori fuoribordo è necessaria un’accurata scelta dei componenti e dei materiali. Suzuki Marine ci spiega l’importanza dell’elica per la messa a punto dei motori fuoribordo attraverso un interessante video.

Liguria Nautica, nella splendida cornice della Marina degli Aregai, ha fatto visita al dealer Marine Wizard di Antonio Lombardo per scoprire insieme a Marco Massola (tecnico Suzuki) tutti i segreti per navigare al meglio con il proprio fuoribordo.

Quale tipo di elica scegliere? Come individuare la corretta posizione del motore rispetto allo specchio di poppa? A queste e ad altre domande il nostro video offrirà preziose risposte.

Per ottenere le migliori performance infatti non è la sola potenza a contare: conoscere quali componenti si adattano al meglio alla propria unità e quali configurazioni scegliere è la vera chiave per ricavare il massimo dalla propria imbarcazione.

Grazie alla grande esperienza del marchio Suzuki sarà così possibile apprendere le regole d’oro dei fuoribordo, dalla scelta del materiale dell’elica al diametro e al numero delle pale, fino all’importanza delle prove.

TESTO DI DANIELE MOTTA

VIDEO DI RICCARDO MOLINARI