Videogiochi e simulatori: navi e mare anche in modalità virtuale

Anche videogiochi e simulatori parlano di mare, di navi e non solo…

Come si sa, il settore dei videogiochi e dei simulatori (anche professionali) non conosce crisi. Negli anni si è creato di tutto: dai giochi strategici agli sparatutto passando per i simulatori di vita reale.

In un settore che praticamente non ha lasciato nulla di intentato, anche la vela, le navi e il mare in generale (una vera e propria “nicchia nella nicchia”) non sono stati dimenticati. Elenchiamo alcuni di questi giochi:

  • Per chi ama la guerra sottomarina.

Un vero e proprio cult per gli appassionati di questo genere è sicuramente la serie Silent Hunter. In questo simulatore, il giocatore veste i panni di un comandante di U-boot tedeschi nella battaglia dell’Atlantico durante la seconda guerra mondiale.

Silent Hunter link per l’acquisto: http://store.steampowered.com/app/48110/

  • Addio alla classica battaglia navale.

Uno dei videogame di maggior successo, con ben 3 milioni di giocatori provenienti da tutto il mondo, è World of Warships, un freeplay (si scarica gratuitamente on-line) che ha per protagoniste le navi costruite tra i primi del ‘900 e la fine del secondo conflitto mondiale. In questo simulatore di guerra navale si ha il pieno controllo di corazzate, incrociatori, cacciatorpedinieri e portaerei e si possono vivere in prima persona giganteschi scontri navali con effetti speciali e grafica mozzafiato.

World of Warships link per registrazione e download: https://worldofwarships.eu/

  • C’è posto anche per le regate e l’American’s Cup.

Per chi invece predilige il gusto della competizione sportiva ed il fascino della regata, è da segnalare la serie Virtual Skipper. In questo gioco, che le recensioni on-line definiscono molto realistico, si avrà la completa conduzione di un’imbarcazione a vela (tra cui Open 60, Melges 24, ACC, Offshore Racers) con un gameplay che si concentra sulle tattiche e le strategie della regata.

Virtual Skipper link per l’acquisto: https://www.amazon.it/Virtual-Skipper-3-Edizione-Germania/dp/B000EMG7GK/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1488562645&sr=8-1&keywords=virtual+skipper+7

  • Per chi vuole fondare e gestire la propria compagnia di navigazione.

Neppure gli amanti dei gestionali economici resteranno delusi. Con TransOcean è possibile diventare armatori di una shipping company, seppur in modo virtuale. Il gioco consiste nel gestire completamente la propria società di navigazione comprando e vendendo navi (portacontainer, petroliere, bulk ecc.), fondando succursali, occupandosi delle manutenzioni e affrontando addirittura le dinamiche del mercato dei noli.

TransOcean link per l’acquisto: http://store.steampowered.com/app/289930/

  • Vuoi comandare una petroliera o una nave da crociera?

Se non piacciono le battaglie navali o i gestionali e si preferisce la simulazione “realistica”, Ship Simulator è un simulatore che permette di comandare petroliere, superyacht e portacontenitori direttamente da casa. Il simulatore consiste di navigare ed effettuare ormeggi e disormeggi, avendo il pieno controllo della propria nave con tanto di strumenti, cartografia elettronica e molto altro.

Ship Simulatore, link per l’acquisto: http://store.steampowered.com/app/48800/ 

  • Abiti in alta montagna e non puoi andare a pescare? Ecco la soluzione.

Anche per gli amanti della pesca è possibile praticare il proprio hobby senza muoversi da casa. Per chi ama il genere, ci sono molti simulatori e tra questi vi suggeriamo Fishing Planet, un vero e proprio simulatore di pesca che permette di scegliere le canne, i galleggianti, le esche etc.

Fishing Planet link per l’acquisto: http://store.steampowered.com/app/380600/

  • Per chi vuole fare il pirata.

C’è anche spazio per chi sogna di essere un pirata e di immergersi nelle atmosfere del XVIII secolo. La serie Assassin’s Creed ha infatti dedicato un titolo al tema, Assassin’s Creed IV: Black Flag’. Questo gioco permette di vestire i panni di un vero pirata, saccheggiando navi mercantili, assaltando città e ingaggiando scontri a suon di cannonate con le navi militari dell’epoca, il tutto navigando nel Mar dei Caraibi.

Assassin’s Creed IV: Black Flag link per l’acquisto: http://store.steampowered.com/app/242050/

La nautica ed il mare in generale, seppur virtualmente, possono quindi essere “vissuti” e conosciuti in molte delle loro sfaccettature anche attraverso videogiochi e simulatori.

Daniele Motta